assenza e presenza – Davide Paone & Michele Farina

IN ABSENTIA Per Giano Specolin, illustratore e filosofo della domenica, la stazione ferroviaria non era un luogo come gli altri, o meglio, era più un non-luogo, e come non-luogo rappresentava al contempo nessun luogo e tutti i luoghi possibili. Va da sè che solo in una stazione ferroviaria Giano Specolin riuscisse ad esprimere la propria…

Quelli che restano – Fepa

I giorni prima  Penso a quelli che restano, mi è inevitabile. Penso sempre a quelli che resteranno dopo di me, dopo la mia esistenza. Non so dire quando ho cominciato a farlo, probabilmente da quando sono andata al Museo. Lì l’avevo visto, il quadro: Quelli che restano. Era in alto, al 19° piano. In alto…