Oroscopo – Samuela Serri

Ariete Retta e onesta è la congiunzione Di tutti i pianeti in questa stagione Mantieni dritta la tua convinzione Giusta sarà. Toro Sotto ogni lume di questa città Sta l’astro splendente, il dì che verrà La luna diurna non oscurerà La tua fortuna. Gemelli Tante le voci e giusta nessuna Che van giudicando il sole…

L’importanza di chiamarsi… – Michele Farina

Nessuno sapeva come si chiamasse per davvero e proprio qui sta il punto: per molto tempo nemmeno lui lo aveva saputo. Quando si presentò per la prima volta in mensa qualche anno fa gli chiesi quale fosse il suo nome. Lì per lì non stetti nemmeno a pensarci un gran che perché è una cosa…

Lina – Priscilla Buongiorno

Tracce sul pavimento, piccoli cerchi rossi occhieggiano, qualche strisciata, poche impronte di piedi s’inseguono sui fogli grigi cosparsi più o meno ordinatamente sul guscio di marmo della stanza. Lo proteggono. Lo proteggono dall’enfasi creatrice dei suoi lavori, finché esausta ci si abbandona con il pennello che lentamente scivola dalla mano, vuoto, senza vita, senza più…

Dall’altra parte – Eleonora Alimenti

    Apro gli occhi e respiro come fosse la prima volta. Il collo mi fa male da impazzire, un dolore bruciante come una collana arroventata contro la pelle. Intorno vedo solo una penombra grigia, muri lisci e sul pavimento ombre traslucide di mobili appena spostati. Dove mi trovo? Scandaglio gli ultimi ricordi: io e…

Lo spazio di Gustavo – Fepa

  Frustate di ombre d’albero sui muri dei palazzi: è di nuovo notte, e io sono sempre Gustavo. Potrei stare a guardare queste ombre per un tempo infinito: sono mostri innocui, come quelli temuti dai bambini e da qualche adulto, nel cuore del buio. Com’è poetica questa mia città! Questo mio luogo di un grigio…